Frollini da decorare – versione cookie sandwiches

Quali sono i due principali problemi che incontrate nel fare i biscotti decorati? 1. i frollini in generale tendono ad espandersi in cottura e perdere la forma con cui li avevate coppati; 2. una volta che li decorate con ghiaccia reale o pasta di zucchero risultano troppo dolci.

Questi sono i miei, ed ho trovato la ricetta per sconfiggerli!🚀 Ciò che più detestavo era vedere i biscotti iniziare a gonfiarsi e perdere la bella forma che gli avevo dato, sarebbe diventato poi un problema per la decorazione perchè ad esempio la pasta di zucchero ricavata dallo stesso stampino avrebbe avuto forme molto diverse (sigh). Ma ora uso lei ❤ e riesco a decorare e gustare degli ottimi biscotti decorati (o farciti).

Di questa ricetta vi avevo già parlato su Instagram un po’ di tempo fa, ma ho apportato delle piccole modifiche e quindi ve la presento qui con un bell’articolo e delle immagini! Nelle foto troverete una versione molto colorata, per ottenerla vi basterà aggiungere una manciata dei vostri sprinkles preferiti mentre preparate l’impasto; mi raccomando non utilizzate le sfere di cioccolato glassate altrimenti si scioglieranno in cottura e non daranno poi un bell’effetto.

Quindi care cake sisters, preparate i vostri coppapasta preferiti per ottenere biscotti da favola ✨

INGREDIENTI (la quantità dei biscotti dipende dallo stampino che utilizzi)

  • 390gr farina milleusi
  • 1/2 cucchiaino di sale fino
  • 225gr burro, t.a.
  • 200gr zucchero semolato
  • 1 uovo L
  • 1 cucchiaino estratto di vaniglia
  • a piacere, una manciata di sprinkles

PROCEDIMENTO: in un recipiente setacciate assieme la farina ed il sale. In planetaria con la frusta a foglia/ K (o con frullino a mano) montate il burro assieme allo zucchero a velocità media fino a che non diventano spumosi e bianchi, ci vorranno circa 4 minuti. Aggiungete l’uovo e la vaniglia, continuate a montare finchè non amalgamato ricordandovi di raschiare le pareti del boccale. Tenendo la velocità bassa aggiungete la farina con il sale e fermate non appena si amalgama il tutto (aggiungete qui gli sprinkles e fate fare qualche giro alla frusta) . Create un disco con l’impasto, avvolgetelo nella pellicola e lasciatelo riposare in frigo per almeno 1h.

l’impasto prima del riposo in frigo

Terminato il tempo di riposo preriscaldate il forno ventilato a 175C° e tirate l’impasto a 5mm di spessore tra due fogli di carta da forno; è molto più semplice e non vi si attaccherà impasto ovunque. Ora sbizzarritevi con i vostri stampini preferiti e posizionateli sulle teglie con carta forno. Se nella lavorazione la frolla vi si scalderà troppo lasciatela riposare in frigo nuovamente e comunque, regola generale, meno si impasta e reimpasta meglio è.

quando sei presa dal fare le foto e ti dimentichi dei fogli di carta forno!

Posizionate le teglie in forno ben distanziate in modo da permettere all’aria di circolare uniformemente e fateli cucinare per 15/20 min in base alla loro dimensione, più piccoli sono meno tempo serve, quindi teneteli d’occhio. Se conoscete il vostro forno e sapete che da un lato cucina più che dall’altro mettetevi un timer e passati due terzi del tempo circa ruotate le teglie tra di loro e su loro stesse in modo che cambino tutti i lati. Una volta cotti lasciate riposare i biscotti e NONMANGIATELITUTTIRESISTETE.

Ora decorateli a piacere, con ghiaccia, pasta di zucchero, cioccolato, quello che preferite. Vi mostro come ho creato la mia versione cookie sandwiches con gli sprinkles ❤

Per ottenere questa versione dovrete sciogliere del cioccolato a vostra scelta, ne basta davvero poco e se volete potete anche colorarlo, non sarà strettamente necessario temperarlo.

Prendete metà dei vostri biscotti, quelli che saranno i “sopra”, appoggiateli su una superficie lavabile o la carta forno appena utilizzata. Sciogliete il cioccolato e aiutandovi con una sac à poche o con un cucchiaino create delle strisce su cui spargere i vostri sprinkles, lasciate raffreddare e rapprendere il tutto in frigo per velocizzare i tempi. Nel frattempo scegliete quella che sarà la vostra crema di farcitura, io qui ho usato del burro d’arachidi ma potete utilizzare quello che volete, spalmatela molto grossolanamente sulla metà dei biscotti rimasti.

Controllate le decorazioni in frigo, si sono indurite? Ottimo, adagiate i biscotti superiori sulla crema e create i vostri sandwiches dolci e prelibati ❤

Ora sì, ve li potete magnare TUTTI!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: