Dischi di acrilico da stuccatura, questi sconosciuti

Nel corso degli anni ho sempre visto cake designers esteri utilizzare questi dischi trasparenti per stuccare le torte. Uno alla base l’altro in cima e via di stuccatura rapida e precisa. Li guardavo con il solito misto di meraviglia e sospetto convinta che, come tutte le cose usate da non italiani, fossero prerogativa di torte FARCITE in crema di burro americana.

Poi però finalmente è arrivato il momento di testarli e, ragazze mie, ho realizzato che rendevano davvero la stuccatura una passeggiata 🚀 Possono essere uno strumento che facilita e rende preciso il momento dello stuccaggio, ahimè il più complicato per molti. Spesso tirando la stuccatura si tende a rendere il bordo inclinato o in un verso o nell’altro, togliendo troppa crema in alto o in basso, non si sa mai bene quanto spingersi ancora a “tirare via” stuccatura prima di arrivare alla farcitura, oppure ancora dopo aver fatto il crumble coating la seconda passata di stuccatura non aderisce bene e ci fa impazzire. Con i dischi da stuccatura questi problemi non ci sono perchè ci fanno da linea guida, appoggiando lo scartino ai dischi si ottiene uno strato di stuccatura identico e preciso per tutta la circonferenza in un unico passaggio.

Qui potete notare la torta con ancora entrambi i dischi “addosso”

Partiamo dal principio e capiamo come scegliere il nostro disco da stuccatura!

Essendo un prodotto estero le misure sono in pollici invece che in cm, quindi munitevi di righello , convertitore ed iniziamo. Per prima cosa è necessario capire a che misura in pollici corrisponde la teglia che ci interessa, la conversione non sarà precisa ma arrotondata.

Le teglie che utilizziamo in Italia infatti, come quelle della Decora ad esempio, hanno le dimensioni che vanno di 5cm in 5cm quindi i nostri diametri sono 15cm, 20cm, 25cm e così via.

All’estero invece utilizzando i pollici hanno più dimensioni, come per le teglie della PME, 6″, 7″, 8″, 9″, 10″, … per riuscire a capire cosa corrisponde a cosa è necessario arrotondare leggermente. Se avete le teglie della PME diventa tutto più semplice perchè sono in inches come i dischi, in più sul fondo della teglia trovate anche la dimensione in cm.

MISURE IN CM DELLA TEGLIA MISURE IN INCHES DEL DISCO
125
156
187
208
239
2510
ETC…ETC…

Nella tabella trovi le corrispondenze tra le teglie in cm ed i dischi in pollici. Ma ci sono altri due aspetti da considerare e riguardano lo spessore della stuccatura, quanto spessa la vorrai?

Per prendere la coppia di dischi (arrivano sempre in coppia, uno per il “sotto torta” uno per il “sopra torta”) oltre alla dimensione del diametro bisogna decidere lo spessore che avrà la nostra stuccatura. Nelle misure del disco oltre al diametro in pollici (6, 7, 8..) vedrai altre cifre dopo il punto che possono essere .00 , .25 oppure .50, questi numerini indicano la misura che avrà il nostro strato di stuccatura. Con un set di .00 avremo la stuccatura a filo con la torta, quindi si può utilizzare per le torte seminude. Con un set di .25 si avrà una stuccatura di meno di mezzo centimetro, come quella che vedete nell’immagine qui sotto, esattamente 0,3175 cm. Con un set di .50 la stuccatura sarà un pò più di mezzo centimetro, esattamente 0,635cm.

“In base al disco utilizzato si otterrà uno strato più o meno spesso di stuccatura, in foto un .25.”

Guardando la foto voi direte, ma quelli non sono mica 3mm di stuccatura!!!111!1!! Bisogna considerare quanto la nostra torta si ritrae in cottura! Tirando fuori la base della torta dal forno vedrete che ci sarà sempre un leggerissimo spazio tra la torta e la teglia, la dimensione dello spazio dipende da che base utilizzate, osservate e segnatevi tutto. Ovviamente più la nostra torta si restringe, maggiore sarà la distanza della torta dal bordo esterno del disco di acrilico e di conseguenza maggiore sarà lo spessore della stuccatura.

qui vedete bene tutte le informazioni del disco, la linea indica dove dovrebbe arrivare la torta, dalla linea bianca al bordo esterno ci sarà la stuccatura.

Il disco ha una linea bianca di circonferenza interna che indica dove, teoricamente, arriva la torta (nel caso di questa foto sono 7inch, cioe 18cm) il bordino esterno ci dà l’idea di quanto spessa sarà la nostra stuccatura (in questo caso .25).

Quindi in conclusione, a cosa devi pensare prima di comprare la tua super coppia di dischi????? Cake Sister ricapitoliamo:

  1. A che diametro in pollici corrisponde il diametro in cm che ti interessa. (vedi tabella)
  2. Quanto si riduce la tua torta dopo la cottura????
  3. Quanta stuccatura vuoi?

Ti lascio in questo pulsante-link lo shop dove puoi acquistare i dischi di acrilico con lo sconto, inserendo CAROLA10 al momento del pagamento 👇🏼

Invece in questi due video spiego come utilizzarli, potete così fare un ripasso di tutte le cose lette sopra e capire al meglio vedendo la teoria messa in pratica.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: