Informazioni su di me

Metti te stesso in ciò che fai e crea il TUO stile.

Il mio stile è stato l’elemento cruciale in questo percorso! Ho visto, sperimentato e raffinato tecniche che non si vedevano tanto in giro. Se c’era qualcosa che mi incuriosiva mi informavo subito sugli strumenti e materiali utilizzati e PROVAVO! Può essere un grande rischio, ma se ti viene bene è esattamente la direzione che devi prendere!

Ciao, sono Carola e sono una Cake Designer! Sono ormai 3 anni che lavoro in questo settore ed amo il fatto che ogni giorno sia diverso dall’altro, amo follemente tutte le possibilità di espressione che mi dà e che sia un continuo flusso in divenire! Se qualche anno fa mi avessero detto che avrei fatto un lavoro artistico non ci avrei creduto, il cake design mi ha permesso di scoprire un lato estroso e completamente sconosciuto ma soprattutto mi permette ogni giorno di inventare, creare con le mie mani ed usare TUTTI I COLORI CHE VOGLIO ❤

Ho iniziato a sperimentare durante gli anni universitari partendo, come molti, dalla pasta di zucchero. Via via che mi informavo sul mondo del cake design scoprivo tecniche nuove, attrezzi stranissimi e materie diverse che ero curiosa di provare. Quanti tentativi e quanti fallimenti, ma ho continuato raffinando la tecnica e continuo tutt’ora a farlo!

foto “reali” con bottigliette vuote sullo sfondo, matite per tenere i capelli legati, ciotole sporche ma chissenefrega! sto facendo quello che amo.punto.

Ho cercato corsi che potessero darmi infarinature generali e per quello che non riuscivo a trovare mi cimentavo da sola! Quando ho terminato l’Università di psicologia ho capito (avete presente quelle cose che vi sentite dentro?ecco così) che avrei lavorato nel Cake design, ne ero convinta e decisa, quindi mi sono creata un portfolio con quelli che ritenevo i miei lavori migliori ed ho portato il cv nella pasticceria di cake design della mia città, la settimana dopo ero in laboratorio a lavorare. Ricordo ancora il messaggio pieno di entusiasmo che mandai alle mie amiche “Ragazze mi pagano per fare le torte! Mi pagano per fare quello che amo” quanta gioia può dare un lavoro come questo. ❤

Crescendo è cambiata anche la mia manualità, gli abbinamenti, le composizioni…non ero più così acerba come agli inizi ma sono consapevole che c’è ancora tanto da scoprire per rendere il tutto ancora più “MIO”. Perchè do così tanta importanza allo stile personale? Perchè credo che a questo mondo sia FONDAMENTALE distinguersi e differenziarsi! Studiati e capisci cosa ti riesce alla grande, cosa ti piace e cosa ti può rendere diversa! Nel mio caso l’allontanamento dalla pasta di zucchero e dal cakedesign classico è avvenuto grazie alle Dripcakes <3, è stato un primo passo verso ciò che creo e faccio ora.

Ecco altri posti dove puoi leggere di me e della mia storia <3:

  • il Libro di Francesca “Tell me more Olivia“, una raccolta di 100 racconti di donne artiste, artigiane, donne che si sono reinventate. Un ottimo punto di partenza per trovare ispirazione ❤ La mia storia la trovi a pagina 61-62, ammetto che se ci penso mi vengono ancora i brividi! io in un LIBRO?!?!?! è nato tutto da un profilo instagram ed è arrivata alla pubblicazione di un libro!
  • L’intervista fattami da Zoi&Co , fantastico sito di attrezzatura e materiale per cake design ❤
  • L’intervista tramutata in storia narrata che mi ha regalato Margherita di Zona Comunicazione , la potete trovare qui ❤

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: